Iniziative assicurative

Buonasera,

cari Presidenti per opportuna conoscenza Vi diamo alcuni informazioni sulle iniziative assicurative che la Federazione mette in essere per garantire la serenità dei Motoclub organizzatori e i Suoi addetti e tesserati, iniziamo con allegarVi il prospetto delle procedure da seguire per assicurare quei piccoli eventi che molto spesso vengono organizzati all’interno dei Motoclub per passare magari il fine settimana o la domenica assieme, quando non vi sono appuntamenti con manifestazioni in calendario organizzate da altri Motoclub, in giro sulla moto per le strade della Sardegna e non solo.

Questi piccoli eventi, le cosiddette gite sociali, possono essere assicurati gratuitamente con una polizza infortuni/lesioni senza nessun costo, vi sono naturalmente dei vincoli che ora vediamo assieme.

Il numero dei partecipanti minimo tra conduttori e passeggeri, tutti tesserati al motoclub organizzatore, non deve essere inferiore a  7;

la durata massima è fissata in 48 ore, due giorni dalla partenza, pertanto se si parte di sabato alle 09.30, il rientro dovrà avvenire entro e non oltre le ore 09.30 del lunedì successivo;

la gita sociale deve comprendere percorsi prevalentemente in territorio italiano, ciò significa che si può anche decidere di fuoriuscire dai confini italiani ma si intende che la percorrenza dovrà essere in modo preponderante in territorio italiano, non ci sono limiti scritti ma sinceramente penso che a fronte di 150 kilometri percorsi, per esempio, almeno il 70% dovrebbe essere in territorio italiano, fermo restando che è assolutamente vietato pernottare all’estero;

si devono utilizzare solo esclusivamente percorsi stradali aperti regolarmente al traffico, pertanto attenzione ad eventuali percorrenze in luoghi di montagna con moto fuoristrada, spesso alcune strade sterrate o similari sono precluse al traffico e pertanto la copertura assicurativa sarà nulla in caso di incidenti e/o infortuni;

la procedura tecnica per avviare la validità della copertura assicurativa per le gite sociali inizia nel momento in cui il presidente del Motoclub organizza la “gita sociale”, solo il presidente può dare avvio alla procedura, almeno 6 giorni prima dell’evento programmato per l’appunto il Presidente dovrà inviare, in doppia copia, su carta intestata  del Motoclub e il tutto debitamente timbrato e firmato al CO.RE. Sardegna in originale, le note caratteristiche dell’evento, ovvero il luogo con la data e l’ora della partenza, il tipo di evento, gita sociale, motovacanza, motoescursione, e soprattutto il percorso, se non con precisione tutte le soste almeno indicando a grandi linee il percorso e la meta dell’evento;

il CO.RE. quando accerta che la procedura è corretta provvederà a rendere una copia della documentazione debitamente timbrata e firmata per conoscenza al Motoclub organizzatore;

a questo punto, appena possibile, un giorno prima, al limite almeno prima dell’ora della partenza per l’evento indicata nel programma inviato preventivamente e timbrato per conoscenza dal CO.RE., il presidente del Motoclub dovrà inviare al CO.RE. l’elenco dei partecipanti su carta intestata del Motoclub e il tutto debitamente timbrato e firmato, in tale elenco dovranno essere indicati, nome, cognome e numero di tessera FMI valida per l’anno in corso;

senza tale adempimento, per il quale farà fede la data e l’ora del Telefax o della E-mail utilizzate per la trasmissione dell’elenco, la copertura assicurativa non sarà valida;

Vi alleghiamo estratto della polizza assicurativa e modulo denuncia lesioni per quanto concerne gli eventi di cui sopra, e ad ogni buon fine Vi alleghiamo anche la nota informativa e lo schema prestazioni della polizza in essere per la copertura di tutti i tesserati, ricordandoVi che per poter usufruire delle prestazioni è strettamente necessario che la tessera FMI sia stata regolarmente inserita, caricata,  nel sistema informatico nazionale, alleghiamo ancora estratto della polizza R.C.T. e modulo denuncia, responsabilità civile verso terzi, che sarebbe la polizza che viene pagata dai Motoclub per ogni manifestazione e copre gli organizzatori, per l’appunto, dalle richieste di eventuale danno e/o lesioni da parte di terzi durante lo svolgimento delle  manifestazioni.

E’ chiaro che queste non sono novità del momento ma coperture assicurative esistenti da anni che la FMI ogni anno rinnova per garantire lo svolgimento delle attività motoristiche ai suoi tesserati con serenità.

Sperando di esserVi stato d’aiuto Vi ricordo che tutto i componenti il CO.RE. sono sempre a Vostra disposizione per ogni chiarimento e a tal fine Vi preghiamo di porci i quesiti via mail agli indirizzi che ricevete con le nostre E-mail, così potremo essere più veloci e precisi senza doverVi far affrontare lunghe attese telefoniche.

Saluti.

Enrico Melis

Vice Presidente Comitato Regionale Sardegna

Scarica documenti